La linea sperimentale. Un percorso di ricerca attraverso quarant'anni di cinema documentario italiano

La linea sperimentale. Un percorso di ricerca attraverso quarant'anni di cinema documentario italiano

La linea sperimentale. Un percorso di ricerca attraverso quarant'anni di cinema documentario italiano

Cosa significa sperimentare in ambito documentaristico? Chi è sperimentatore? Plateau che perde la vista per sperimentare la resistenza della retina ai raggi solari, tanto vive in prima persona il suo furor scientifico, o Marey che perde i giorni a disegnare imbragature per insetti di cui studiare i zigzaganti voli? ...

1000 in magazzino

15,00 €

Aggiungi al carrello

Siamo chiusi per ferie dal 20 dicembre fino al 7 gennaio compreso.
Gli ordini saranno evasi a partire dall'8 gennaio prossimo.

Cosa significa sperimentare in ambito documentaristico? Chi è sperimentatore? Plateau che perde la vista per sperimentare la resistenza della retina ai raggi solari, tanto vive in prima persona il suo furor scientifico, o Marey che perde i giorni a disegnare imbragature per insetti di cui studiare i zigzaganti voli? E Omegna che si chiude tre giorni in una serra a quaranta gradi per filmare la vita delle farfalle e tradurne in epifaniche sequenze l’ineffabilità del ciclo vitale? E Veronesi che nel filmare le incisioni e le viscere dei corpi umani in sala operatoria, ne scopre i «bellissimi colori» o Vincenzo Neri che, medico, si spinge ad approntare oniriche quinte teatrali tra i cui nebulosi androni filmare i segni dei disturbi neurologici dei suoi pazienti? E D’Errico che, quasi il solo in Italia alla sua altezza, monta alla russa? E Comerio che si fa legare a uno dei primi improbabili velivoli, per filmare dal cielo? E che estetica sperimentale incarnano Di Cocco, con le sue odorose inquadrature e i suoi rembrandtiani quarti animali, o le maschie ingegnerie fasciste raccontate da radenti chiaroscuri e montaggi serrati? Sperimentalismi vari, che si misurano sul profilmico o sul fronte estetico? Sul fronte teorico o sul campo? Nel modo di intendere lo sguardo, la missione documentaria, o nei risultati estetici?

Scheda tecnica

  • Titolo - La linea sperimentale. Un percorso di ricerca attraverso quarant'anni di cinema documentario italiano
  • Autori - Maria Ida Bernabei
  • Data di pubblicazione - 2013
  • Numero di pagine - 144
  • Copertina - Brossura senza bandelle
  • Formato - 170 x 240 mm
  • Lingua - it
  • Tipo di stampa - BOOK
  • ISBN-13 - 9788875864118

Commenti

Nessun commento presente al momento.

Scrivi la tua recensione

La linea sperimentale. Un percorso di ricerca attraverso quarant'anni di cinema documentario italiano

La linea sperimentale. Un percorso di ricerca attraverso quarant'anni di cinema documentario italiano

Cosa significa sperimentare in ambito documentaristico? Chi è sperimentatore? Plateau che perde la vista per sperimentare la resistenza della retina ai raggi solari, tanto vive in prima persona il suo furor scientifico, o Marey che perde i giorni a disegnare imbragature per insetti di cui studiare i zigzaganti voli? ...

Scrivi la tua recensione

3 altri prodotti nella stessa categoria: