L'arena scomparsa

L'arena scomparsa

L'arena scomparsa

il Politeama Golinelli, conosciuto più semplicemente come “Arena”, fu un teatro all’aperto in attività tra il 1875 e il 1890, incastonato in un caseggiato popolare alle porte di Imola.

19 in magazzino

25,00 €

Aggiungi al carrello

Siamo chiusi per ferie dal 20 dicembre fino al 7 gennaio compreso.
Gli ordini saranno evasi a partire dall'8 gennaio prossimo.

Il Politeama Golinelli, conosciuto più semplicemente come “Arena”, fu un teatro all’aperto in attività tra il 1875 e il 1890, incastonato in un caseggiato popolare alle porte di Imola. Fu un luogo magari sgangherato e popolare di spettacoli operistici, teatrali e folclorici, ma ebbe un ruolo di rilievo nella vita cittadina post-risorgimentale e nell’epopea di lotte civili e di mobilitazioni socialiste e democratiche che fecero di Imola uno straordinario laboratorio politico e culturale, ospitando ad esempio comizi di Andrea Costa e grandi manifestazioni popolari. Al volgere del secolo, il teatro fu tuttavia dismesso e convertito in semplice magazzino della frutta e caseggiato residenziale. La sua storia successiva è fatta delle vite di proprietari e abitanti, di osti e lavoranti della frutta, di borghesi che pensavano al commercio, di socialisti e comunisti che si nascondevano dalla repressione fascista, di gente che si apriva alla ricostruzione nel dopoguerra, che vi presero forma avendo come palco, o come sfondo, l’enigmatica presenza di arcate e palchetti di quel che fu, un tempo, un teatro. Un luogo che oggi non esiste più: la vecchia struttura è stata demolita, nel 1961, per lasciare spazio a un edificio di edilizia popolare. Questo libro rintraccia e rievoca queste diverse sedimentazioni di storia sociale, cultura popolare e vita politica che si depositarono all’Arena, offrendo uno spaccato delle trasformazioni della nostra società a partire da un luogo particolare. Facendo dialogare storiografia e antropologia e incrociando fonti d’archivio, scritti di intellettuali di un tempo e memorie e immaginari di testimoni e residenti dell’Arena (tra i quali i familiari dell’autore), l’opera svela l’enigma di un luogo scomparso e le sue molteplici identità, da teatro di cultura popolare e palcoscenico politico a luogo di vita e lavoro, e offre, come un palinsesto, una seconda messa in scena della vita dei personaggi dell’Arena.

Scheda tecnica

  • Titolo - L'arena scomparsa
  • Sottotitolo - Storia sociale, vita politica e cultura popolare al Politeama Golinelli di Imola (1870-1960)
  • Autori - Riccardo Ciavolella
  • Data di pubblicazione - 03/2022
  • Numero di pagine - 208
  • Copertina - Brossura cucita
  • Formato - 170 x 240
  • Lingua - IT
  • Tipo di stampa - BOOK
  • ISBN-13 - 9788875866778

Commenti

Nessun commento presente al momento.

Scrivi la tua recensione

L'arena scomparsa

L'arena scomparsa

il Politeama Golinelli, conosciuto più semplicemente come “Arena”, fu un teatro all’aperto in attività tra il 1875 e il 1890, incastonato in un caseggiato popolare alle porte di Imola.

Scrivi la tua recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

5 altri prodotti nella stessa categoria: