Il ponte di Judith

Il ponte di Judith

Il ponte di Judith

Una storia di sofferenza del profondo ambientata nel secondo dopoguerra. Per lenire il dolore può soccorrerci il sogno, l’illusione. Un ponte immaginario, ad esempio: chi afferma di vederlo è un visionario, chi lo cerca è un ingenuo sognatore. 

20 in magazzino

18,00 €

Aggiungi al carrello

Siamo chiusi per ferie dal 20 dicembre fino al 7 gennaio compreso.
Gli ordini saranno evasi a partire dall'8 gennaio prossimo.

Una storia di sofferenza del profondo ambientata nel secondo dopoguerra. Per lenire il dolore può soccorrerci il sogno, l’illusione. Un ponte immaginario, ad esempio: chi afferma di vederlo è un visionario, chi lo cerca è un ingenuo sognatore. Sognare, inoltre, è proprio dell’artista. Ma anche del fruitore: interpretare un dipinto entrando nel suo intimo, seguirne luci ed ombre, parlare a tu per tu con le figure, ci inizia al mondo dell’onirico, e come per magia completa l’opera.

Scheda tecnica

  • Titolo - Il ponte di Judith
  • Autori - Angelo Vetturini
  • Data di pubblicazione - 2019
  • Numero di pagine - 184
  • Copertina - Brossura con sovracoperta
  • Formato - 145 x 210 mm
  • Lingua - it
  • Tipo di stampa - BOOK
  • ISBN-13 - 9788875866174

Commenti

Nessun commento presente al momento.

Scrivi la tua recensione

Il ponte di Judith

Il ponte di Judith

Una storia di sofferenza del profondo ambientata nel secondo dopoguerra. Per lenire il dolore può soccorrerci il sogno, l’illusione. Un ponte immaginario, ad esempio: chi afferma di vederlo è un visionario, chi lo cerca è un ingenuo sognatore. 

Scrivi la tua recensione

7 altri prodotti nella stessa categoria: