L'ultimo Piovene, o, L'utopia della felicità

L'ultimo Piovene, o, L'utopia della felicità

L'ultimo Piovene, o, L'utopia della felicità

Guido Piovene (1907-1974), scrittore, saggista, giornalista e polemista critico, resta una delle voci più controverse e originali del nostro Novecento letterario.

1000 in magazzino

-15%

15,00 €

Prezzo scontato!

12,75 €

Aggiungi al carrello

Siamo chiusi per ferie dal 20 dicembre fino al 7 gennaio compreso.
Gli ordini saranno evasi a partire dall'8 gennaio prossimo.

Guido Piovene (1907-1974), scrittore, saggista, giornalista e polemista critico, resta una delle voci più controverse e originali del nostro Novecento letterario. Questo saggio ne interroga il percorso intellettuale, individuando all’interno degli ultimi romanzi un decisivo processo di cambiamento che condurrà l’autore a ripudiare ogni nichilistico parossismo delle idee e ogni remissione a disumane ideologie utopistiche.

Scheda tecnica

  • Titolo - L'ultimo Piovene, o, L'utopia della felicità
  • Autori - Francesca Fistetti
  • Data di pubblicazione - 2012
  • Numero di pagine - 256
  • Copertina - Brossura senza bandelle
  • Formato - 135 x 210 mm
  • Lingua - it
  • Tipo di stampa - BOOK
  • ISBN-13 - 9788875863401

Commenti

Nessun commento presente al momento.

Scrivi la tua recensione

L'ultimo Piovene, o, L'utopia della felicità

L'ultimo Piovene, o, L'utopia della felicità

Guido Piovene (1907-1974), scrittore, saggista, giornalista e polemista critico, resta una delle voci più controverse e originali del nostro Novecento letterario.

Scrivi la tua recensione

13 altri prodotti nella stessa categoria: