1914: la catastrofe

1914: la catastrofe

1914: la catastrofe

Non un libro di storia, ma di sofferta e combattiva meditazione su come quell’episodio storico nefando che chiamiamo “Prima Guerra Mondiale” innescò una delle forme della “distruzione della ragione”.

1000 in magazzino

-15%

10,33 €

Prezzo scontato!

8,78 €

Aggiungi al carrello

Siamo chiusi per ferie dal 20 dicembre fino al 7 gennaio compreso.
Gli ordini saranno evasi a partire dall'8 gennaio prossimo.

Il sottotitolo di questo libro (“La Prima Guerra Mondiale come mutamento dall’homo sapiens all’homo necans”) ne spiega la sostanza: non un libro di storia, ma di sofferta e combattiva meditazione su come quell’episodio storico nefando che chiamiamo “Prima Guerra Mondiale” innescò una delle forme della “distruzione della ragione”.

Scheda tecnica

  • Titolo - 1914: la catastrofe
  • Sottotitolo - La Prima Guerra Mondiale come mutamento dall’homo sapiens all’homo necans
  • Autori - Paolo Cortesi
  • Curatore - Premessa di Dino Mengozzi
  • Data di pubblicazione - 2000
  • Numero di pagine - 96
  • Copertina - Brossura senza bandelle
  • Formato - 135 x 210 mm
  • Lingua - it
  • Tipo di stampa - BOOK
  • ISBN-10 - 8886123884
  • ISBN-13 - 9788886123884

Commenti

Nessun commento presente al momento.

Scrivi la tua recensione

1914: la catastrofe

1914: la catastrofe

Non un libro di storia, ma di sofferta e combattiva meditazione su come quell’episodio storico nefando che chiamiamo “Prima Guerra Mondiale” innescò una delle forme della “distruzione della ragione”.

Scrivi la tua recensione

13 altri prodotti nella stessa categoria: